“Che belle gambe a sciabola!”

Cosa saranno mai le gambe a sciabola? Gambe così belle da trafiggere il cuore come una sciabola? In effetti, qualcosa di simile! Le gambe a sciabola sono gambe il cui profilo ricorda appunto la forma di una sciabola dalla lama ricurva e costituiscono una delle caratteristiche fisiche più ambite nel mondo della danza (soprattutto classica).

Continua a leggere

Annunci

“Oggi mi sento una cozza!”

cozze-attaccate-allo-scoglio

Sarà che in questi giorni ho male all’articolazione dell’anca (devo aver fatto qualche movimento sbagliato, facendola infiammare un po’), ma “mi sento proprio una cozza”!

Se siete di Roma e dintorni potreste fraintendere questa espressione: in verità non intendo dire che mi sento bruttina, ma solo che mi sento un po’ legata nei movimenti. Continua a leggere

“Devo panchettare le mie punte per lo spettacolo!”

Come promesso, in questo articolo vi spiegherò il significato della criptica frase della mia amica ballerina Sara, che ieri su facebook scriveva: ” Ma ti pareva se oltre a panchettare le punte non mi panchettavo pure i jeans… 😦

L’espressione “panchettare le punte” è un’italianizzazione di “pancaking ballet pancakeshoes“, che significa letteralmente “mettere il pancake sulle scarpette da danza”. Ovviamente con il termine pancake non ci si riferisce alla tradizionale frittella americana che si gusta a colazione con lo sciroppo d’acero, ma ad un particolare tipo di fondotinta in stick che è spesso impiegato nel trucco teatrale perché garantisce ottima copertura, resistenza al sudore e lunga durata (adesso capite perché la mia amica era disperata all’idea di aver panchettato i suoi poveri jeans!?!). Continua a leggere

Piccolo vocabolario gergale della danza

Inauguro oggi una nuova categoria del mio blog, che mi è stata indirettamente suggerita da un’amica ballerina. Ogni tanto mi imbatto su facebook in stati molto curiosi e in questa specifica occasione Sara ha scritto: “Ma ti pareva se oltre a panchettare le punte non mi panchettavo pure i jeans… 😦 “.

Immagino che alla stragrande maggioranza di voi sfugga il significato di questa frase e che vi stiate chiedendo cosa voglia dire “panchettare” e perché sia grave “aver panchettato” i jeans. Non vi preoccupate! E’ del tutto normale che non capiate una frase come questa se non siete ballerini!

Da qui la mia idea! Perché non creare una sezione del mio blog in cui spiegare il significato di alcuni modi di dire ed espressioni gergali comuni nel mondo della danza, ma di significato ignoto per la maggioranza assoluta dei non addetti ai lavori?

Nei corso dei prossimi giorni vi rivelerò alcune delle “espressioni danzerine” più comuni, in modo che la prossima volta che sentirete dire ad una ballerina (magari la vostra bimba che torna dalla lezione di danza!) “oggi mi sento una cozza…” oppure “devo assolutamente smollare le punte!” sappiate esattamente che cosa intende!

Cosa dite? Volete sapere che cosa significa panchettare le punte? Dovrete pazientare fino a domani! 😀