Chi sono

3Ciao a tutti.

Mi chiamo Francesca e nel corso degli anni sono stata allieva, maestra, ballerina, ma sempre e soprattutto amante del balletto e della danza in tutte le sue forme ed espressioni.

Non saprei dire quando e come sia sbocciato l’amore, ma non ricordo un solo giorno della mia vita in cui non ho desiderato ballare. Ho cominciato a studiare danza classica a 6 anni in una palestra grande, disorganizzata e colorata di un paesino di provincia, con una maestra meravigliosa che mi ha trasmesso la felicità di muovere il corpo a ritmo con la musica. Quando sono diventata un po’ più grande ho deciso di trasferirmi in una prestigiosa Accademia di una grande città per inseguire il sogno di fare della mia più grande passione la mia professione. Qui la mia crescita tecnica e artistica si è scontrata con la realtà di un mondo difficile e competitivo, in cui l’amore per la danza è un ingrediente indispensabile, ma non sufficiente per raggiungere il vertice. Nel periodo trascorso in Accademia ho vissuto alcune delle esperienze più emozionanti della mia vita, ho avuto l’occasione di partecipare a stage di alto livello con maestri e primi ballerini di fama internazionale e di ballare sul palco di prestigiosi teatri italiani. Tuttavia ho anche capito di non voler diventare una ballerina professionista e ho cambiato strada iscrivendomi all’Università per studiare biologia. Ma la danza è rimasta nelle mie vene e in ogni mio respiro.

Oggi sono una biologa e una ricercatrice, ma anche e sempre una ballerina. Ho trovato un gruppo di compagne speciali che amano la danza quanto me e sotto la direzione artistica di una maestra bravissima continuiamo a emozionarci e a regalare le nostre emozioni con ogni passo mosso sul parquet scricchiolante di un palco illuminato.

Quando si ha una passione così grande come la mia, si prova un irrefrenabile desiderio di poterla condividere ed è da questo desiderio che nasce questo blog, in cui spero di riuscire ad accompagnarvi in un viaggio in punta di piedi alla scoperta della poesia nascosta in un arabesque.

Annunci

13 pensieri su “Chi sono

  1. Pingback: Emozioni in punta di piedi | La poesia di un arabesque

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...